Civitacampomarano

Nas fanno chiudere 4 studi odontoiatrici

Quattro medici odontoiatri scoperti e denunciati per aver esercitato l'attività di dentista senza autorizzazione sanitaria, chiusi i quattro studi, due a Campobasso e due a Isernia. Questo l'esito di controlli dei Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione di Campobasso su ambulatori medici-odontoiatrici, farmacie, strutture private, laboratori analisi. I militari, coordinati dal comandante Mario Di Vito, a conclusione di attività ispettive hanno deferito alle Procure di Campobasso e Isernia i quattro professionisti per violazione dell'art. 193 del Testo Unico delle Leggi Sanitarie. L'autorizzazione all'esercizio di attività sanitaria è subordinata al possesso di specifici requisiti organizzativi, strutturali e tecnologici che garantiscono la sicurezza delle prestazioni. La Direzione Generale per la Salute della Regione Molise ha disposto l'immediata sospensione dell'attività sanitaria e la chiusura dei quattro ambulatori. Nell'ambito degli stessi controlli i Carabinieri hanno sequestrato in una farmacia del Basso Molise alcune confezioni di specialità medicinali scadute. Il titolare è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Larino (Campobasso).(ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie